Jacopo Scassellati

Jacopo Scassellati BROKEN



BROKEN


Ozieri, Museo Civico Pinacoteca Giuseppe Altana

14 Maggio - 30 Giugno 2016



La città di Ozieri in occasione della manifestazione “Monumenti Aperti” ospita Broken, grande mostra personale sarda di Jacopo Scassellati. La mostra curata da Giuseppe Zichi, patrocinata dal comune di Ozieri, aprirà le porte sabato 14 Maggio alle ore 18,00, presso il Museo Civico Pinacoteca Giuseppe Altana, Ex Centrale Elettrica, in via A. De Gasperi, 2. Nel repertorio espositivo sono presenti sia opere pittoriche, anche di notevoli dimensioni, che opere scultoree, un viaggio nel mondo Scassellati, per leggere quella che è l’indagine esplorativa dell’artista che in questa fase della sua vita artistica sta conducendo.

…Quella di JacopoScassellati – scrive Giuseppe Zichi - è un’analisi fortemente concettuale, che prende le mosse da uno studio metafisico del mondo; come non ricordare che tutto nasce dal “Big Bang”. Sembra quasi che le opere di Scassellati non vogliano dimenticare quel”Grande Scoppio” alle origini di tutto: «La bellezza che violento e tormento – precisa – che rompo e distruggo sembra vincere nonostante cerco di cancellarla, anzi, più la tormento più lei sembra diventare più presente e preziosa». Il gesto di togliere è un gioco di squarci, di strappi che coinvolgono la materia... …«Le mie forme affiorano da un buio cosmico e recano ancora chiara l’impronta umana… … immagini non finite lasciano intuire strutture plastiche non definite nel dettaglio e dove lo stesso è frutto dell’immaginazione dell’osservatore, così da portare a considerare l’opera come un paradigma dell’utilità del confronto tra il passato e la contemporaneità». Ed è così che il «disfacimento» si cristallizza in un linguaggio tutto suo, che potremmo definire di frammentazione.
L’idea di una mostra personale dal titolo Broken, nasce proprio da questa riflessione. Un filo rosso che attraversa tutta la produzione artistica degli ultimi anni di Jacopo Scassellati. Nonostante la morte sia inevitabile, è la bellezza a vincere, diventando simbolo di eternità in molte delle sue opere.